CORSO SPECIALISTICO DI AGGIORNAMENTO PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE IN MATERIE GIURIDICHE, TRIBUTARIE E DI CONTABILITA' ANNO 2021/22

VALIDO ANCHE PER LA PREPARAZIONE AI CORSI CONCORSI PER LA DIRIGENZA PUBBLICA
Prenota una lezione gratuitaCompila la scheda di adesione

Programma

La Direkta, Istituto nazionale di alta formazione giuridica postlaurea, avvia un percorso specialistico di studio e di approfondimento per gli operatori delle Pubbliche Amministrazioni in materie giuridiche, tributarie e contabili secondo gli orientamenti espressi in ambito comunitario. Tale formazione prevede analisi monotematiche su tutte le novità normative e giurisprudenziali del diritto per un costante aggiornamento legale della P.A. e permette di avere indirizzi-guida per svolgere, in modo consapevole, i compiti dei dirigenti, responsabili di servizi o di procedimenti nelle materie che più afferiscono alle singole attività.

La Direkta utilizza un metodo, ormai consolidato, che conferisce una preparazione completa e pratica nonché una solida conoscenza dei principi e degli istituti per acquisire la capacità di comprendere le questioni di maggiore attualità nel dibattito giurisprudenziale ed individuarne le soluzioni.

Ampio spazio viene riservato alla tecnica di redazione delle prove pratiche, in particolare alla composizione dei principali atti e provvedimenti.

Il corso avrà un taglio essenzialmente pratico ed operativo, con particolare attenzione alla redazione degli atti e temi anche per meglio operare davanti al Giudice Amministrativo. La lezione diventerà così anche un vero e proprio “laboratorio di scrittura”, in cui il corsista potrà subito “mettersi all’opera”.

Gli atti, i pareri e i temi, potranno essere svolti a casa e riceveranno il giudizio personalizzato dal docente. Ciò per consentire agli allievi di affinare le capacità redazionali con completezza, chiarezza, coerenza logica e contezza giurisprudenziale.

Il corso ha inizio il 9 ottobre 2021 e si conclude il 22 giugno 2022.

Si prevedono 300 ore di approfondimento nelle seguenti materie:

  • Diritto civile;
  • Diritto Civile pubblico;
  • Diritto amministrativo sostanziale e processuale;
  • Diritto Commerciale/societario;
  • Diritto Tributario;
  • Scienza delle Finanze/Diritto finanziario;
  • Contabilità di Stato e diritto processuale contabile.

I Relatori sono Consiglieri di Stato, Consiglieri Amministrativi, Consiglieri Contabili ed Accademici di chiara fama nazionale. Alla fine del ciclo formativo sarà rilasciato un attestato di partecipazione e di profitto che potrà anche riportare una votazione in sessantesimi previa presentazione di una tesina relativa su un argomento trattato nell’arco del corso con conseguente discussione finale.

 

 

Dove

Il corso è fruibile esclusivamente online in videoconferenza o in differita mediante la piattaforma E-Direkta

Quando

Dal 9 ottobre 2021 al 22 giugno 2022.

Comitato Scientifico

I Relatori, per ogni materia, identificano i punti salienti e sviluppano trasversalità, criticità e il dibattito scientifico.

Costo

Il costo complessivo del corso in aula o a distanza è di € 2.830 + IVA (la quota sarà esente da Iva se corrisposta da Enti pubblici).
Il corso è acquistabile sul MEPA

 

E-Learning

Per gli allievi che risiedono fuori Roma, è possibile seguire il corso attraverso due modalità:

1) ON LINE in Videoconferenza

2) MODULO A DISTANZA sulla Piattaforma E-direkta – Video: Accesso on line ad un’area riservata sulla quale è possibile seguire le video lezioni ed effettuare il download delle dispense; o Piattaforma E-direkta – Audio: Accesso on line ad un’area in cui è possibile effettuare il download delle lezioni audio in formato mp3 e delle dispense.

Le lezioni “a distanza” saranno disponibili a partire dal secondo giorno lavorativo.

Si ricorda che è assolutamente vietata qualsiasi forma di riproduzione e diffusione non autorizzata della registrazione delle lezioni e delle credenziali per accedere alle stesse che sono di esclusiva proprietà intellettuale della Direkta Srl. Le violazioni accertate saranno perseguite a norma di legge art. 171-ter legge n. 633/1941 e determineranno l’interruzione immediato del servizio senza alcun preavviso.

 

Pin It on Pinterest

Share This