Corso di Aggiornamento per Mediatori Civili e Commerciali

Prenota una Lezione di Prova Gratuita, oppure per partecipare al corso, scarica la Scheda di Adesione e inviala a info@direkta.it

Programma

Obiettivi del corso

Il corso intende muovere da un aggiornamento legislativo e giurisprudenziale sia sulla mediazione ma anche sul contesto di riferimento.

Saranno, quindi, esaminati non soltanto le pronunce giurisprudenziali in materia di mediazione.

Ed infatti, si analizzeranno anche le evoluzioni normative e giurisprudenziali di altri settori (in particolare, ma non esclusivamente, del processo civile) che possono avere un impatto sulle scelte della mediazione.

All’analisi delle fonti sarà associato poi l’esame di casi pratici anche con la tecnica della simulazione per la gestione più efficiente degli incontri di mediazione valorizzando le tecniche di mediazione nella quotidiana applicazione pratica.

Docente: avv. Fabio Valerini avvocato cassazionista, dottore di ricerca in Tutela giurisdizionale dei diritti, imprese e amministrazioni nell’Università di Roma Tor Vergata, già assegnista di ricerca in diritto processuale civile nell’Università di Pisa, autore per Diritto e giustizia edito da Giuffré è mediatore professionista e formatore in materia di mediazione civile e commerciale.

 

Programma

  • La mediazione nel quadro dei nuovi strumenti di risoluzione delle controversie
  • Lo sviluppo della mediazione e la strada per l’efficienza del processo civile
  • Mediazione civile e abuso del processo
  • Possibili ricadute positive di alcune modifiche al processo penale sulla mediazione: l’art. 168 ter c.p. e il d.lgs. n. 36/2018
  • L’uso della mediazione civile e commerciale in materia di famiglia: avvertenze per l’uso, potenzialità e limiti
  • La mediazione volontaria
  • Le statistiche sulla mediazione pubblicate dal Ministero della Giustizia per l’anno 2017
  • La mediazione e la Pubblica Amministrazione: tra aperture giurisprudenziali e resistenze dell’Amministrazione
  • La gestione del primo incontro
  • Effettività del primo incontro e suo superamento. Analisi della giurisprudenza
  • L’inedita testimonianza del mediatore
  • Gli aspetti economici degli incontri di mediazione
    1. Novità giurisprudenziali sul centro unico di interessi
    2. Diritto di ritenzione del verbale a garanzia del pagamento delle indennità
    3. I nuovi parametri stragiudiziali (decreto 8 marzo 2018, n. 37)
    4. Mediazione e gratuito patrocinio
    5. Compensi e deontologia professionale
  • Favorire il raggiungimento dell’accordo
    1. La selezione delle questioni rilevanti
    2. La gestione efficace della pluralità di parti. Casi pratici
    3. Non necessità del superamento del conflitto: un caso pratico di accordo senza superamento del conflitto sottostante
  • Il raggiungimento dell’accordo di mediazione
    1. Struttura del verbale di accordo e titolo esecutivo. L’Uncitral Model Law
    2. Verbale di accordo e usucapione
    3. Verbale di accordo e trascrizione
  • Le clausole penali accessorie all’accordo di mediazione
  • L’accordo “processuale” all’esito della mediazione
  • La nuova disciplina dell’antiriciclaggio e la nuova disciplina della privacy

Durata del corso: 18 ore

Costo: 220 euro (esente IVA; deducibili al 100% – nel limite di 10mila euro all’anno – in quanto spesa sostenuta per l’iscrizione ai corsi di formazione) da versare con Assegno o con Bonifico bancario a Direkta SRL Piazza Istria 3 – 00198 Roma Unicredit Banca – AG. ROMA – ISTRIA IBAN IT 70 I 02008 05121 000010490067

Modalità di iscrizione: Mail con dati del partecipante e dati per la fatturazione a info@direkta.it

Al termine sarà rilasciato attestato di partecipazione e frequenza utile per la formazione dei mediatori iscritti al Registro tenuto dal Ministero della Giustizia

Dove

Roma, Hotel Nord Nuova Roma,
Via G. Amendola n.3 (traversa di Via Cavour)

Milano, Istituto Gonzaga, Via Vitruvio 47

Quando

Il corso ha inizio il 5 Aprile 2019

Comitato Scientifico

Avv. Fabio Valerini avvocato cassazionista, dottore di ricerca in Tutela giurisdizionale dei diritti, imprese e amministrazioni nell’Università di Roma Tor Vergata, già assegnista di ricerca in diritto processuale civile nell’Università di Pisa, autore per Diritto e giustizia edito da Giuffré è mediatore professionista e formatore in materia di mediazione civile e commerciale

Costo

Costo in sede: € 220  (esente IVA; deducibili al 100% – nel limite di 10mila euro all’anno – in quanto spesa sostenuta per l’iscrizione ai corsi di formazione) da versare con Assegno o con Bonifico bancario a Direkta SRL Piazza Istria 3 – 00198 Roma Unicredit Banca – AG. ROMA – ISTRIA IBAN IT 70 I 02008 05121 000010490067

E-Learning

Coloro che non possono raggiungere la sede del corso possono fruire del corso a distanza mediante due modalità:

1° PIATTAFORMA AUDIO - Accesso on line ad un’area riservata della piattaforma FAD dalla quale è possibile effettuare il download dei files audio in formato mp3 e del materiale didattico in formato doc o pdf.

2° PIATTAFORMA VIDEO – Accesso ad un'area riservata su una piattaforma e-learning sulla quale è possibile seguire il corso in streaming. Sulla piattaforma sono garantiti a tutti i partecipanti anche dispense individuate e realizzate dagli stessi Relatori.

Le lezioni sulla piattaforma, disponibili sul sito www.direkta.it., possono essere fruite  sin dal primo giorno lavorativo successivo alla lezione svolta in aula.

Si ricorda che è assolutamente' vietata qualsiasi forma di riproduzione e diffusione non autorizzata della registrazione delle lezioni e delle credenziali per accedere alle stesse che sono di esclusiva proprietà intellettuale della Direkta Srl.

Le violazioni accertate saranno perseguite a norma di legge art. 171-ter legge n. 633/1941 e determineranno l'interruzione immediato del servizio senza alcun preavviso.

Pin It on Pinterest

Share This